Confcommercio

Scicli, si lavora per la stagione estiva

Incontro a Donnalucata tra Confcommercio e Ammnistrazione

A Scicli si lavora in vista della prossima stagione estiva ormai alle porte. L'obiettivo è quello di rendere la città ed in particolare le borgate marinare più accoglienti e più appetibili ai villeggianti e ai turisti, dopo che negli ultimi anni tutto sembra essere stato lasciato allo sbaraglio.

La soluzione in grado di potere dare delle risposte concrete, sicuramente inizia da una sinergia tra pubblico e privato in grado di fare crescere l'intera comunità e proprio con queste finalità si è tenuto nei giorni scorsi, un incontro tra Confcommercio e gli amministratori del Palazzo di città. Il responsabile dell'associazione sciclitana, Peppe Puglisi, ha incontrato gli assessori Pitrolo e Riccotti, presso la delegazione comunale di Donnalucata e insieme ad altre associazioni, commercianti, ma anche semplici cittadini, è stato tracciato un comune percorso per risolvere i problemi legati all'ospitalità e ad una programmazione comune per la stagione estiva.

"Per i commercianti che hanno le proprie attività nelle frazioni rivierasche, ha evidenziato Puglisi, l'estate rappresenta una vera e propria boccata di ossigeno, ma occorre sempre garantire la sicurezza dei cittadini e dei turisti, il decoro urbano, la fruizione del patrimonio culturale, la pulizia delle nostre spiagge". Il biglietto da visita per i turisti è il territorio, ricco di barocco, di cultura, ricco di sole e di spiagge, e soprattutto ricco di imprenditori commerciali che si impegnano per cercare di dare sempre il meglio nelle proprie attività e far sì che i turisti possano andare via dal nostro bel paese con ricordi piacevoli e con il desiderio di ritornare.

Secondo la Confcommercio occorre una programmazione seria, che riesca a portare benefici su tutto il territorio cittadino e per questo è importante che l'amministrazione comunale svolga un ruolo fondamentale e diventi parte attiva di un percorso comune che metta insieme idee e programmi e stili alla fine un programma che accontenti tutte le esigenze e soprattutto punti alla qualità cercando di "destagionalizzare, rinvigorire le borgate e anticipare l’apertura della stagione"evidenzia Puglisi, facendosi portavoce di tutti gli associati della Confcommercio . 

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1491050988-24-adamo-auto.gif

http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1491050368-45-inventa.png