Cronaca

Venezia, cadavere affiora dal canale Palagon

A segnalare il corpo due turisti tedeschi

Il corpo di un uomo senza vita stato ripescato nel canale Palangon, nei pressi di Caorle. Il ritrovamento è avvenuto ieri pomeriggio. Sono stati due turisti tedeschi, a passeggio nella località balneare del veneziano, ad accorgersi della presenza di un corpo in acqua.

Sul posto sono intervenuti gli uomini della capitaneria di Porto e i carabinieri della stazione di Caorle. Si tratterebbe di un uomo di circa 40 anni, corporatura normale, di carnagione chiara. I resti sarebbero in avanzato stato di decomposizione. 

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1491050988-24-adamo-auto.gif

http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1491050368-45-inventa.png