Comune

Santa Croce Camerina, 320 mila euro per la condotta fognaria

I lavori aggiudicati dall'impresa Zab di Favara

E' l’impresa Zab costruzioni di Favara ad eseguire i lavori per la realizzazione della condotta fognaria e delle acque bianche in alcune vie di Santa Croce Camerina (tutta la zona a sud di via Carmine) e di Punta Secca (nel sito chiamato “rione della musica”).

L’importo per la realizzazione del progetto è di oltre 320mila euro. Il ribasso d’asta è stato pari al 24,68%. Osservando tutti i tempi tecnici e procedurali per l'inizio lavori, il primo colpo di piccone sarà dato intorno a metà del prossimo mese. Si avvicina sempre di più il momento in cui un disagio di durata ventennale potrà essere attenuato sino a scomparire del tutto. E tutto ciò grazie all’Amministrazione guidata dal sindaco Franca Iurato che, con grande caparbietà, nonostante difficoltà di vario tipo e, soprattutto, con notevoli problemi legati all’esiguità dei fondi comunali, è riuscita ad incassare un importante risultato per la collettività.

L’assessore Giansalvo Allù commenta: “Sono state rispettate tutte le tappe di questo articolato percorso burocratico. E, adesso, siamo al dunque. Tra poco prenderanno il via i lavori e prima dell’estate gli stessi potranno essere completati. E’ indispensabile ringraziare gli uffici comunali che si sono adoperati affinché tutto potesse essere espletato nella maniera più soddisfacente e in tempi tutto sommato rapidi. Ai residenti, sia a Santa Croce Camerina così come a Punta Secca, saranno finalmente garantiti quei servizi essenziali negati per moltissimo tempo”.