Vinitaly

Missione al Vinitaly per il cioccolato di Modica

Peluso ha incontrato Paolo De Castro

Missione al Vinitaly per il Presidente del Consorzio di Tutela del Cioccolato di Modica Salvo Peluso. Il Presidente Peluso nella giornata di apertura della manifestazione ha incontrato Paolo De Castro che ha voluto conoscere lo stato della Igp del Cioccolato di Modica, della quale si è occupato fin dal 2012 proponendo la modifica del Regolamento Comunitario che ha consentito l’avvio dell’iter.

La rassegna internazionale di Verona è stata, inoltre, l’occasione ideale per sostenere il progetto di valorizzazione del territorio ibleo, proposto e portato avanti dal Distretto Turistico degli Iblei, e al tempo stesso per suggellare una serie di accordi con alcune espressioni fra le più significative del panorama enologico di eccellenza italiano. Unitamente al Sindaco di Modica Ignazio Abbate si è svolto l’incontro con il Sindaco di Montefalco Donatella Tesei e il Presidente del Consorzio di Tutela del Sagrantino di Montefalco Amilcare Panbuffetti. L’incontro promosso e facilitato dal Presidente della CCIAA di Perugia Giorgio Mencaroni, ha prodotto come primo risultato un invito al Consorzio del Cioccolato a Montefalco per la definizione di un protocollo di gemellaggio fra i rispettivi territori e prodotti cui farà seguito un incontro a Modica per la ratifica.

Inoltre Il Consorzio del Cioccolato di Modica parteciperà alla tradizionale festa della vendemmia e del vino Sagrantino in programma a settembre, mentre il Consorzio del Sagrantino parteciperà alla edizione 2017 di Chocomodica. A Vinitaly incontro tra il Sindaco di Modica e quello di Marsala, i due comuni che si sono gemellati nella edizione 2016 di Chocomodica e le cui imprese hanno già avviato iniziative di partecipazione comune ad eventi fieristici come il caso di Intorcia Marsala e cioccolato di Modica Peluso proprio a Vinitaly 2017. Infine il Presidente del Consorzio del Cioccolato Peluso e il Sindaco di Modica Ignazio Abbate hanno incontrato alcuni produttori del nobile Brunello di Montalcino fra i quali Lorenzo Borgogni della Azienda Madonna Nera. 

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1491050988-24-adamo-auto.gif

http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1491050368-45-inventa.png