Cronaca

Brescia, pensa di aver ucciso la moglie e si lancia dal balcone

Muore un 79enne

Un 79enne è morto la scorsa notte gettandosi dal balcone dal sesto piano. Secondo le prime informazioni si è trattato di un omicidio-suicidio.

In casa infatti è stata trovata la moglie, una 79enne, con le vene dei polsi tagliate. La donna che soffriva da tempo di Alzheimer adesso si trova ricoverata in gravi condizioni agli Spedali Civili di Brescia. I fatti sono accaduti intorno alle ore 4. A lanciare l’allarme è stato un automobilista che passava da quella strada . Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato le indagini.