Ugdcec

Commercialisti modicani a Napoli per congresso nazionale

Presente il coordinatore regionale Luigi Giarratana

C'è stata anche una numerosa partecipazione di Giovani Dottori Commercialisti siciliani, lo scorso fine settimana, al 55° Congresso nazionale dell'UGDCEC svoltosi a Napoli.

Una tre giorni per affrontare il tema: "Il Dottore Commercialista "nuovo" manager della crisi d'impresa", scelto per rappresentare la centralità della figura professionale del commercialista rispetto alla ripresa economica del nostro Paese. Si è trattato di un appuntamento importante che ha visto interventi prestigiosi e presenze illustri, sia tra gli ospiti, che tra i relatori, a cominciare dal Presidente del Consiglio nazionale dei Dottori Commercialisti, Massimo Miani, il vice Ministro del MEF Luigi Casero. "E' importante che i giovani siano sempre più coinvolti in queste dinamiche, perché rappresentano il futuro della professione che è in continuo cambiamento" ha evidenziato Luigi Giarratana, Coordinatore regionale dell'Unione Giovani Dottori Commercialisti della Sicilia.

Il congresso è servito ad evidenziare come la crisi economica, iniziata nel 2008, abbia cambiato il sistema economico-aziendale ed il ruolo del Dottore Commercialista che in qualità di nuovo "manager" della crisi d'impresa, debba partecipare in prima persona alle proposte normative che possano far rialzare il nostro paese. Giarratana si è detto soddisfatto della partecipazione dei Giovani Dottori Commercialisti siciliani,sempre attenti e coinvolti nelle varie iniziative che riguardano la professione. 

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1491050988-24-adamo-auto.gif

http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1491050368-45-inventa.png