Donazione organi

Catania, donati gli organi di un ispicese

Aveva 81 anni

I familiari di un uomo di 81 anni, Francesco Lauretta, di Ispica, deceduto per una emorragia cerebrale nei giorni scorsi presso la rianimazione dell'azienda ospedaliera Vittorio Emanuele di Catania, hanno dato il consenso alla donazione degli organi.

Sono stati prelevati i reni e il fegato. I medici del nosocomio catanese dopo l’assenso hanno prelevato gli organi, coadiuvati dai colleghi dell’Ismett di Palermo. Il corpo dell’uomo subito dopo è stato consegnato alla famiglia per la celebrazione del funerale. Tanti i messaggi postati nell'annuncio pubblicato nella pagina Facebook del Centro Regionale Trapianti Sicilia e tutti a ricordare il grande gesto d'amore compiuto dai familiari dell'anziano. "Avete dato la speranza ad altre famiglie, - si legge in uno dei post sul social - avete donato la vita" o ancora "la vita trionfa sempre sulla morte e voi ne avete dato una bellissima testimonianza". Messaggi di vita che non possono e non devono passare inosservati. (Foto web)