Comune

Scuola Modica, niente vacanze anticipate per la Giovanni XIII

Su richiesta della dirigente scolastica

L'ordinanza sindacale che sospende le attività didattiche in tutti gli istituti scolastici siti nelle vie Fabrizio, Cincinnato, Duilio e Silla del Quartiere Sacro Cuore a Modica, per il periodo compreso tra il 10 aprile e l'inizio delle vacanze pasquali, non riguarderà gli studenti della scuola secondaria di 1° grado "Giovanni XXIII" che potranno regolarmente frequentare le lezioni.

Il sindaco ha revocato l'ordinanza precedente, dopo la richiesta fatta dal dirigente scolastico della "Giovanni XXIII" che chiedeva una deroga, per il proprio istituto, al fine di non creare ulteriori disagi alla scuola che ha già avuto parecchie difficoltà per ragioni derivanti da criticità strutturali degli edifici e gli alunni hanno dovuto fare parecchie assenze mettendo a rischio la validità dell'anno scolastico. Considerato che all'istituto si può accedere anche lateralmente, da piazzale Baden Powell e che nell'edificio ci sono soltanto sei classi, il Sindaco Abbate ha accolto la richiesta del dirigente scolastico, revocando la chiusura solo per la scuola "Giovanni XXIII".