Incidente

Oggi pomeriggio i funerali di Leonardo Solarino

Nella Basilica di Santa Maria Maggiore a Ispica

E' stata riconsegnata ieri sera ai familiari la salma del giovane Leonardo Solarino, il trentunenne morto ieri poco dopo mezzogiorno a seguito di un terribile incidente stradale avvenuto sul viadotto Nino Avola che porta a Modica Alta.

Sulla bacheca Facebook di Leonardo sono tanti i messaggi di cordoglio espressi in queste ore, da amici o da semplici conoscenti, per condividere il dolore dei suoi genitori che si sono visti strappare il loro unico figlio da un destino crudele. Una vita piena di sogni e di aspettative che dopo tanti sacrifici, si stavano concretizzando e che si è infranta contro il rimorchio di un tir in sosta in una piazzola ai margini di quella strada maledetta. Leonardo era un giovane biologo nutrizionista, si era specializzato in biochimica clinica presso l'Università di Messina e da qualche tempo si era trasferito da Ispica a Modica per lavoro. Tra i messaggi di cordoglio, anche quello di qualche suo docente del Liceo Classico "Curcio" di Ispica che Leonardo aveva frequentato da ragazzo.

I genitori ieri si trovavano fuori dalla Sicilia e hanno appresa la terribile notizia solo dopo qualche ora dall'incidente. Il padre medico, era molto conosciuto in città. Il trentunenne che viaggiava da solo, sarebbe morto sul colpo, l'airbag non è bastato ad attutire lo schianto tra la sua auto e quel rimorchio di un tir fermo lì, in quel momento la strada era viscida per la pioggia e il giovane avrebbe perso il controllo del mezzo. Gli inquirenti che stanno ricostruendo la dinamica del sinistro, dovranno adesso stabilire se quel rimorchio si trovasse fermo ai margini della strada in maniera lecita e se ci siano eventuali responsabilità.

I funerali del giovane saranno celebrati oggi pomeriggio alle ore 16.30 nella Basilica di Santa Maria Maggiore ad Ispica. 

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1491050988-24-adamo-auto.gif

http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1491050368-45-inventa.png