Cronaca

Velletri, morto il bambino caduto nel pozzo

Informata la Procura di Roma

Il bambino di due anni, caduto sabato sera in un pozzo profondo 9 metri a Velletri, vicino a Roma, è morto nel tardo pomeriggio di lunedì.

Secondo quanto si è appreso da fonti sanitarie, è deceduto all'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma per arresto cardiocircolatorio. Il decesso del bambino è stato comunicato alla Procura di Roma. I carabinieri della Compagnia di Velletri hanno raccolto testimonianze ed effettuato sopralluoghi nell'abitazione dove si è verificato l'incidente. I militari hanno posto sotto sequestro il pozzo, che si trova al confine tra il giardino e un uliveto, e l'area antistante per cristallizzare la zona.