Roma

Giovanni Mauro segretario nel Consiglio del Senato

Eletto con 126 voti

Lo scorso mercoledì, 29 marzo, nella seduta pomeridiana a Palazzo Madama si è proceduto alla votazione per l'elezione di tre senatori Segretari.

Tra gli eletti dal Presidente Pietro Grasso al Consiglio di Presidenza del Senato oltre ai senatori Colucci (95 voti) e Fravezzi (74 voti) il senatore Giovanni Mauro con ben 126 voti. Il Consiglio di Presidenza costituisce il vertice amministrativo del Senato, gestendolo in tutte le sue articolazioni, dall’organizzazione dei lavori d’Aula al processo legislativo. "Ringrazio i colleghi di tutti i gruppi che mi hanno accordato la loro fiducia - dichiara il senatore Mauro - consentendomi l'onore di essere eletto, con un consenso così ampio, al prestigioso incarico.

Ringrazio inoltre tutti coloro che si sono congratulati con me dimostrandomi sostegno. Sono molto contento perché il nuovo ruolo, oltre che prestigioso, è gratificante su un piano personale come traguardo raggiunto. Intendo dare presenza e forza ai problemi del Meridione e della provincia di Ragusa in particolare in un momento nel quale la politica nazionale non brilla per attenzione nei confronti dei tanti disagi che viviamo. Dal Consiglio di Presidenza del Senato – conclude Mauro – potrò agire meglio per onorare quel principio morale delle Istituzioni che è dare risposte ai bisogni”.

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493541247-35-scherma-modica-fine-articolo.jpg