Comune

Ragusa, lavori in piazza Cappuccini

Saranno ultimati entro sei mesi

Sono stati consegnati ieri mattina i lavori di riqualificazione di Piazza Cappuccini all’impresa aggiudicataria, Battaglia Gaudenzio, alla presenza del sindaco Federico Piccitto, del rup geom. Rosario Ingallinera e della progettista, architetto Loredana Tumino.

L’intervento si configura come sistemazione della pavimentazione e del disegno delle aiuole, ricalcando la trama originaria dello spazio urbano del 1900 con la creazione di due direttrici, di cui una ricalca l’asse storico che dal sagrato della chiesa di San Francesco taglia lo spazio urbano, creando un collegamento visivo verso il Ponte Vecchio ed il cuore del centro storico superiore, così come era in origine. La pavimentazione, che sarà realizzata utilizzando materiali locali e pietre autoctone, è impostata seguendo ricorsi paralleli e perpendicolari alle due direttrici principali, caratterizzando la piazza con trame diversificate.

A destra e sinistra di questo asse saranno realizzati spazi verdi ed aree di sosta imprimendo un nuovo ritmo allo spazio urbano. Nelle aree di sosta saranno inseriti gli elementi di arredo urbano come panchine e illuminazione. “Diamo avvio ad una importante opera di riqualificazione che riguarda uno spazio urbano strategico del centro storico superiore – affermano il sindaco Federico Piccitto e l’assessore ai Lavori Pubblici Salvatore Corallo - Piazza Cappuccini rappresenta il fulcro di un quartiere storico vitale ed attivo che presto sarà maggiormente valorizzato da questo intervento, finalizzato anche a ricucire il tessuto storico urbano che collegava il quartiere Cappuccini con il quartiere di San Giovanni ed il contesto circostante”.

I lavori, che inizieranno nei prossimi giorni dopo che saranno formalizzate le opportune disposizioni viabilistiche da parte del Comando di Polizia Municipale, dovranno essere ultimati entro sei mesi.