Comune

Comune Modica,11 mila euro per il nuovo sito

Andrea Rizza: a distanza di oltre 4 mesi il sito non è ancora funzionale

Il Comune di Modica ha impegnato 10.980,00 euro per realizzare un nuovo sito internet, una scelta discutibile sulla opportunità ma non solo visto che, a distanza di oltre quattro mesi, il sito non è ancora funzionale, provocando sia una grave inadempienza di legge, sia ovvi disagi ai cittadini.

Ad evidenziare il disagio è il consigliere comunale di Contea Modica, Andrea Rizza che sulla vicenda è intervenuto presentando una apposita interrogazione. Premesso che ogni amministrazione ha l'obbligo di pubblicare sul proprio sito istituzionale quanto previsto dalla normativa vigente in merito a trasparenza e diffusione di informazioni e che la trasparenza è intesa come accessibilità totale dei dati e dei documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, allo scopo di tutelare i diritti dei cittadini, promuovere la partecipazione degli interessati all'attività amministrativa e favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche, Rizza chiede di sapere per quale motivo il Comune di Modica ha deciso di sostituire il vecchio sito internet istituzionale con quello attuale spendendo quasi undicimila euro e come intende l'amministrazione comunale risolvere questa situazione, ridando il diritto di accesso civico ai documenti a tutti i cittadini che ne hanno il pieno diritto. 

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1491050988-24-adamo-auto.gif

http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1491050368-45-inventa.png