Carabinieri

Torino, ruba 4 mila euro calandosi da lucernaio

Preso ladro acrobata

Hanno portato via 4 mila euro in contanti da alcune slot machine calandosi da un lucernaio in una sala scommesse. E’ accaduto a Torino.

A rovinare i piani dei ladri acrobati sono stati due fidanzatini: stesi sul letto stavano ammirando le stelle da un vicino lucernaio quando hanno visto sul tetto la luce delle loro torce e hanno chiamato i carabinieri. Un romeno di 39 anni, senza fissa dimora, è stato così bloccato dai militari dell'Arma, che hanno anche recuperato il bottino. I complici dell'arrestato sono invece riusciti a fuggire. Il colpo in via Di Nanni, nel quartiere San Paolo. Dopo avere svuotato le slot machine, gli atleti del furto sono risaliti sul tetto, per poi fuggire aggrappandosi alle grondaie e ai tubi del gas. I carabinieri sospettano che l'arrestato faccia parte di un gruppo di ladri seriali, che colpisce in abitazioni e negozi di Torino e provincia.