Confcommercio

Eventi delittuosi al mercato di Vittoria

La solidarietà di Confcommercio Sicilia

Dopo gli eventi delittuosi che hanno preso di mira, nelle scorse settimane, il mercato ortofrutticolo di Vittoria, Confcommercio Sicilia ha deciso, nel corso di un incontro con gli operatori della struttura di contrada Fanello, di esprimere la propria vicinanza all’intero comparto.

Erano presenti il presidente regionale Piero Agen, accompagnato dal presidente provinciale Confcommercio Ragusa, Enzo Buscemi, dal vicepresidente provinciale Antonio Prelati, con delega per il comparto ipparino, e dal presidente della sezione cittadina dell’Ascom, Luigi Marchese. Agen ha fatto riferimento, in particolare, agli incendi dolosi che hanno interessato i mezzi di una ditta di trasporti operante nel mercato a cui sono stati bruciati 4 camion. Il presidente regionale ha voluto portare il proprio saluto ed esprimere la propria vicinanza non solo alla ditta in questione ma anche a tutti gli operatori della struttura. Ad organizzare l’incontro è stato Antonio Prelati.

“Abbiamo cercato – afferma il presidente provinciale Buscemi – di mettere in rilievo come la nostra associazione di categoria, ai massimi livelli regionali, sia assolutamente vicina a chi subisce eventi delittuosi del genere. Ribadiamo il nostro no a chi vuole minare con eventi di tale tipo i percorsi di legalità che devono caratterizzare la crescita economica a maggior ragione di una città come Vittoria che può contare su un mercato ortofrutticolo di prim’ordine”.  

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1491050988-24-adamo-auto.gif

http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1491050368-45-inventa.png