Ambiente

Isole Eolie, pescatori: troppi delfini

Allarme dei pescatori

Invasione di delfini alle isole Eolie. Sono un centinaio di esemplari che abitano le acque attorno alle isole siciliane e pare stiano danneggiano l'attività dei pescatori della zona. Rovinano le reti e mangiano gran parte del pesce che dovrebbe essere destinato alla pesca.

I pescatori locali hanno lanciato l'allarme e precise richieste tra le quali il riconoscimento dello stato di calamità naturale e l'allontanamento dei delfini dai tratti di mare frequentati dalle imbarcazioni. I più danneggiati sono quelli che praticano la pesca dei totani.