Aeroporto

Catania, bomba inerte in pacco aereo per Usa

Spedito da un militare di Sigonella

Una bomba a mano, inerte ma carica di esplosivo, e una cartucciera con proiettili vuoti, sono stati trovati in un pacco postale che stava per essere caricato in un volo misto, merci e passeggeri, diretto a Roma Fiumicino.

Il plico, scoperto da personale della sicurezza della Sac, proveniva dalla base Usa di Sigonella ed era stato consegnato al Terminal merci dello scalo Fontanarossa da uno spedizioniere. A spedire il plico, con destinazione a casa sua negli Stati Uniti, sarebbe stato un militare della base Usa di Sigonella.