Centro neuromutolesi

Vittoria,nuova sede per neuromutolesi

La struttura riabilitativa sorgerà in contrada Cicchitto

Al via a Vittoria i lavori per la realizzazione della nuova sede del Centro Medico Sociale per Neuromotulesi. La struttura riabilitativa sorgerà in contrada Cicchitto, su un terreno donato dalle sorelle Giovanna e Margherita Buccellato che hanno voluto destinare la loro proprietà alla realizzazione di un centro di riabilitazione all’avanguardia. Il progetto originario, realizzato dall'ingegnere Luigi Scala e dall'architetto Maria Amorelli, prevede la realizzazione di sei padiglioni, una sala conferenze, hall d’ingresso, per una superficie totale dell'edificio di circa 2.800 mq.

I restanti 25.000 mq di terreno saranno adibiti a verde arricchito da ulivi e carrubi secolari. Il primo step dei lavori affidati, alla Rete di Imprese iblee “Imprecom Sicilia”, si concluderà nel giugno 2018. A quella data saranno completati quattro padiglioni e parte dalla hall. In una seconda fase saranno realizzati anche gli ultimi due padiglioni, la sala conferenze e si completerà la hall. Il CMSN Onlus (ente privato senza scopo di lucro), prima struttura riabilitativa per disabili (legge 833/78 art. 26) in provincia di Ragusa, è stato fondato nel 1978 su impulso del Centro di Promozione Sociale “Giovanni XXIII”, con l’obiettivo di realizzare “servizi sanitari a favore dei disabili e delle loro famiglie”, e curare “la promozione umana e sociale alla luce del magistero sociale della Chiesa”. Oggi, il CMSN Onlus è accreditato con il S.S.N. e convenzionato, dal 1980, con l' A.S.P. di Ragusa. Opera in due sedi: a Vittoria, in via Ricasoli 113 (anche sede legale), ed a Ragusa, in via Cristoforo Colombo, 1.

Oggi si prende cura di 380 persone con disabilità e dello loro famiglie (90 nei distretti di Ragusa e Modica e 290 nel distretto di Vittoria) . “Una nuova Sede – spiega il presidente Luigi Piccione – era un’esigenza sentita da molto tempo. La generosa donazione delle sorelle Buccellato ci ha permesso di avviare tutti i passaggi indispensabili a reperire i fondi necessari ad avviare la costruzione. Naturalmente in cuor nostro confidiamo nella generosità di coloro che nel loro piccolo possono aiutarci, tassello dopo tassello o meglio, mattone dopo mattone, a portare avanti questa impresa. Il prossimo anno il CMSN Onlus compie 40 anni: questi anni sono stati ricchi di servizi concreti a favore della disabilità, avviati quando il servizio pubblico si apprestava a muovere i primi passi.

Contiamo di festeggiare questo importante anniversario nella nuova sede con l'obiettivo di costruire una Cittadella per realizzare la piena inclusione delle persone con disabilità a noi affidate”. (foto in allegato: il presidente Luigi Piccione ed il direttore sanitario Marcello Boncoraglio nel cantiere di contrada Cicchitto e la planimetria della struttura) 

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493541247-35-scherma-modica-fine-articolo.jpg