Cultura

Il racconto fotografico a Modica

Al sabato letterario del Caffè Quasimodo

Lo scorso sabato al Caffè Letterario Quasimodo si è tenuta la presentazione del racconto fotografico contenuto nel libro di Nino Sparacino, dal titolo "Modica:dal secolo breve al XXI secolo", che è stato illustrato, attraverso la proiezione delle foto stesse, dallo storico e critico d'arte Paolo Nifosì.

Con la competenza che gli è propria, Paolo Nifosi ha coinvolto il pubblico intervenuto in un itinerario dal quale è emersa la testimonianza dell'evoluzione urbanistica, paesaggistica e ambientale della città tra il '900 e i primi anni del Terzo Millennio. Ad inizio di serata, Franca Cavallo ha letto un testo di Nino Martoglio, "La Notti di Modica", che apre il volume di Sparacino, mentre il sindaco di Modica ha dato un saluto agli intervenuti presenti. “Il volume di Nino Sparacino – ha afferma Domenico Pisana nella sua introduzione – è un documento di pregio perché attraverso la fotografia ci consente di tuffarci nella memoria storica della città di Modica e di cogliere angoli, luoghi, spazi temporali, vicende e accadimenti che hanno costruito l’identità collettiva di una città ricca di storia e di cultura.

Abbiamo voluto dare spazio – ha concluso Pisana - a questa opera proprio perché il passato contiene sempre in sé elementi di riflessione culturale che ci spingono a guardare in avanti con la consapevolezza della nostre radici”. Il M° Sergio Carrubba ha dato un tocco di bellezza alla serata con alcune sue composizioni al pianoforte, contenute nella pubblicazione del suo ultimo CD, mentre Carmelo Di Stefano ha letto una sintesi dell'intervento inviato dell'attore Giorgio Sparacino per l’occasione della presentazione del libro. E' stata una serata dove la fotografia, che è una espressione artistica al pari della pittura, della scultura, della poesia e del teatro, ha permesso, attraverso le 76 fotografie del libro di Nino Sparacino, che ha concluso la serata, di cogliere uno spaccato importante del cammino della città di Modica con tutte le sue dimensione evolutive e in alcuni casi anche problematiche.