Comune

Concorso Salvatore Di Gregorio a Vittoria

Al primo classificato andranno 450 euro

Emanato, a seguito del protocollo d'intesa siglato tra il Comune e gli Istituti superiori della città, il bando del concorso a premi sulla sicurezza stradale intitolato a Salvatore Di Gregorio, il ventunenne vittoriese tragicamente scomparso a causa di un incidente stradale nel dicembre 2015.

Al concorso, che ha l'intento di far acquisire agli alunni conoscenze sul tema della prevenzione degli incidenti stradali (i fattori di rischio, le regole della strada, i comportamenti di prevenzione), nonché competenze ed abilità specifiche per la realizzazione di prodotti grafici/multimediali e di comunicazione sul tema specifico, gli studenti possono partecipare singolarmente o in gruppi, presentando un elaborato grafico sotto forma di slogan, fotografia, grafici e video, assieme ad una relazione di accompagnamento che descriva l’idea alla base del lavoro. La commissione giudicatrice sarà composta dal Comandante della Polizia Municipale di Vittoria (o da un suo delegato), da un componente della famiglia Di Gregorio e da un professore per ciascuno dei tre istituti coinvolti nel protocollo d'intesa (“Mazzini”, “Fermi” e “Marconi”).

I premi verranno attribuiti ai primi due classificati di ogni istituto che ha aderito al protocollo d’intesa: al primo classificato andranno 450 euro, al secondo 250. Gli elaborati, indirizzati al Gabinetto del Sindaco, dovranno essere consegnati entro il 10 maggio 2017 all'Ufficio Protocollo del Comune, con la dicitura “Concorso prevenzione stradale”. Per qualsiasi richiesta di chiarimento si può contattare l'Ufficio di Gabinetto del Sindaco (tel.0932 514292; mail sindaco@comunedivittoria.gov.it).