Sanità

Sottosegretario Faraone in provincia di Ragusa

Ha visitato gli ospedali di Ragusa, Modica e Scicli

Intensa giornata iblea oggi per il Sottosegretario alla Salute Davide Faraone che in questi giorni sta girando la Sicilia per verificare di persona qual'è lo stato di salute della sanità siciliana.

La sua visita in provincia di Ragusa è iniziata all'ospedale "Civile" dove ad attenderlo c'era la deputazione del PD al gran completo e naturalmente il manager dell'Asp 7 Maurizio Aricò, oltre che il Prefetto di Ragusa Maria Carmela Librizzi. Il sottosegretario si è poi spostato in c.da Cisternazzi sempre a Ragusa per visitare il nuovo ospedale "Giovanni Paolo II" che prima dell'estate aprirà i battenti agli utenti. La visita è proseguita al "Maggiore" di Modica e infine al "Busacca" di Scicli. Il sottosegretario si è detto ottimista ed ha assicurato che la nuova rete ospedaliera sarà fatta senza penalizzare le esigenze del territorio, ma seguendo criteri di razionalizzazione.

E sulla visita del Sottosegretario Faraone è intervenuto anche il deputato nazionale Nino Minardo ricordandogli l'impegno assunto dal Ministro Lorenzin per correggere la "disattenzione del governo regionale nella stesura del piano di riordino che mortificava con un declassamento il "Maggiore" di Modica.

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493541087-13-raffaele-falco-fine-articolo.png
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493541247-35-scherma-modica-fine-articolo.jpg

http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493540562-9-inventa.jpg