Guardia Costiera

Cadavere trovato in mare a Genova

A pochi metri dall'Isola delle Chiatte

Il corpo di un uomo senza vita è stato recuperato la scorsa notte dalla Guardia costiera nel Porto Antico di Genova, a pochi metri dall'Isola delle Chiatte e dell'Acquario.

L'uomo sui cinquant’anni era vestito e senza documenti. A segnalare il cadavere che galleggiava in acqua è stato un passante. Impossibile per ora stabilire come l'uomo è finito in mare: fra le ipotesi il suicidio o una disgrazia. Gli inquirenti non escludono nessuno ipotesi. Il corpo è stato trasferito a medicina legale dove si cercherà di identificarlo attraverso le impronte digitali. Il magistrato di turno ha disposto l'autopsia per scoprire le cause della morte. 

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493541087-13-raffaele-falco-fine-articolo.png
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493541247-35-scherma-modica-fine-articolo.jpg

http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493540562-9-inventa.jpg