Nuovo Pronto Soccorso a Modica a giugno

I lavori del Pronto Soccorso dell'ospedale Maggiore di Modica stanno procedendo celermente e la nuova struttura potrà essere consegnata entro il mese di giugno prossimo.

A constatare lo stato dei lavori sono stati i consiglieri comunali di maggioranza in Consiglio comunale che insieme, si sono recati presso il cantiere, aperto dallo scorso mese di ottobre. I consiglieri si dicono soddisfatti dello stato dei lavori che costeranno circa ottocentomila euro e che serviranno ad ampliare i locali e a dotarli di servizi che finora non sono mai stati messi a disposizione di nessun pronto soccorso della provincia di Ragusa. Il presidio sarà infatti dotato anche di apparecchio radiologico che consentirà di eseguire diagnosi precise già in pronto soccorso. Un risultato voluto da tutta la città che in questa occasione, si è stretta attorno all'amministrazione comunale e alla direzione sanitaria, per chiedere un punto di riferimento per l'emergenza-urgenza in grado di soddisfare le esigenze degli utenti non solo di Modica, Scicli, Ispica e Pozzallo ma anche di Rosolini, Pachino e Portopalo.

La scommessa futura ora è quella di riuscire ad ampliare anche l'organico composto da medici, infermieri e personale ausiliario, in grado di dare una risposta ottimale al settore dell'emergenza che è quello più importante ed immediato. Anche per questo i consiglieri vigileranno a fianco di Amministrazione e Sindaco perché ciò avvenga. 

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493541087-13-raffaele-falco-fine-articolo.png
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493541247-35-scherma-modica-fine-articolo.jpg

http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493540562-9-inventa.jpg