Tre carri al Carnevale di Chiaramonte Gulfi

“La vida es un Carnaval”, “Siamo tutti sulla stessa gondola” e “Il paese dei balocchi”. Sono i nomi dei tre carri che sfileranno domani sera a Chiaramonte Gulfi lungo il tradizionale percorso per il primo dei tre giorni del Carnevale 2017 all’insegna del divertimento e della spensieratezza.

Gli appuntamenti, però, prenderanno il via domenica mattina con l’iniziativa denominata “Piazza in maschera” che si terrà alle 10 tra corso Umberto I e piazza Duomo. Ci saranno gonfiabili, gadget e, più in genere, occasioni di aggregazione per grandi e piccoli, a cura dell’associazione Namastè. Dalle 17, poi, al via la parata dei tamburi che si protrarrà lungo tutto il percorso della sfilata dei carri allegorici. Ci saranno i tamburi kamarinensi, i tamburi imperiali di Comiso, i tamburi di Buccheri e i tamburi di Giarratana. Una occasione imperdibile per fare in modo che il Carnevale di Chiaramonte Gulfi possa ampliare sempre di più la propria dimensione.

In serata, poi, dopo l’ingresso dei carri in piazza Duomo accompagnati dalle coreografie dei gruppi mascherati, ci sarà la performance di alcuni deejay locali, a cominciare dalle 21. In particolare, esordirà il dj set Titta, poi, alle 22, il dj set Giulio Digiacomo. Quindi, alle 23, special guest Andrea Cappello, voce Andrea Robusti, mentre a mezzanotte e mezzo toccherà al dj set Salvatore_Scifo b2b Viktor I. from Ghetto. Il programma continua anche lunedì 27 febbraio quando, alle 19, presso la sala convegni Leonardo Sciascia, sarà presentato il libro “Carnevale in Sicilia” di Vincenzo Giompaolo. Quindi, in serata, la 35esima edizione della sagra della salsiccia a cura del consorzio Chiaramonte e dell’istituto Principi Grimaldi, sezione staccata di Chiaramonte Gulfi. A rendere più frizzante l’evento il dj set a cura di Radio Tele Locale. Quindi, alle 21, il dj set Giulio Digiacomo.

Alle 23 il momento clou della serata visto che direttamente da Radio M2O arriverà Renèe la Bulgara. A mezzanotte e mezza, poi, i Coolor b2b Dodò from Ghetto. Martedì 28 febbraio, come sempre, la giornata conclusiva del Carnevale chiaramontano con la sfilata dei carri e la premiazione oltre al dj set di Salvo e Mario Molè con il gran ballo in maschera che interesserà sino a tarda notte l’intera piazza. “E’ tutto pronto – afferma il sindaco Vito Fornaro – per dare il via alla festa più divertente dell’anno. Ci stiamo attrezzando nella maniera migliore per accogliere coloro che arriveranno da ogni dove. Vogliamo che siano la spensieratezza e la voglia di stare bene a caratterizzare al meglio questa edizione 2017 del Carnevale”. 

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493541247-35-scherma-modica-fine-articolo.jpg