Ragusa, lezione su banconote false

Il dottor Garofalo, responsabile Gestione Servizi Pagamento della filiale di Catania della Banca D’Italia ha tenuto una lezione sul falso nummario della nuova banconota da 50 euro di prossima emissione il 4 aprile 2017.

In particolare si è soffermato su: le caratteristiche di sicurezza delle banconote devono essere perfezionate nel tempo per contrastare efficacemente la falsificazione. Tutti i tagli della serie “Europa” sono stati rinnovati anche nella veste grafica. La nuova banconota da 50 euro presenta ora una finestra con ritratto visibile su entrambi i lati del biglietto e altre caratteristiche di sicurezza avanzate; in questo modo risulta ancora più sicura, ma resta facile da controllare; l’emissione della serie “Europa” si svolge nell’arco di diversi anni. Le banconote da 5 euro, 10 euro e 20 euro sono già state introdotte; il biglietto da 50 euro entrerà in circolazione il 4 aprile, mentre quelli da 100 euro e 200 euro saranno prevedibilmente emessi intorno alla fine del 2018.

E’ stato deciso che la seconda serie non comprenderà il taglio da 500 euro, poiché si è voluto tenere conto dei timori riguardo alla possibilità che questa banconota possa agevolare lo svolgimento di attività illecite; la nuova banconota da 50 euro, come i tagli della serie “Europa” già emessi, circolerà insieme ai biglietti della prima serie, che continuano ad avere corso legale. Le banconote in euro manterranno sempre il loro valore e potranno essere cambiate a temo indeterminato presso le banche centrali nazionali dell’Eurosistema.