Ragusa, telefoni muti a San Giacomo

Utenze telefoniche “mute” in contrada San Martino, area rurale limitrofa a San Giacomo, e nelle zone circostanti a Ragusa. A denunciarlo è il consigliere comunale del Pd, Mario Chiavola. “Ancora una volta – commenta Chiavola – assistiamo a una classificazione dei cittadini in Serie A e in Serie B.

I residenti hanno chiamato a più riprese la Telecom e le altre compagnie telefoniche per segnalare i guasti ma, per come abbiamo potuto appurare, qui i ripristini avvengono in maniera molto più lunga rispetto alle altre zone della città. Ed è chiaro che i disagi, anche per il fatto che manca l’Adsl, sono innumerevoli soprattutto per chi lavora con la linea telefonica e si trova quindi isolato dal mondo. Chiediamo, dunque, al sindaco di Ragusa, Federico Piccitto, di farsi portavoce dei suddetti disagi presso chi di competenza e auspichiamo che i telefoni possano tornare a funzionare in breve volgere di tempo. E’ appena il caso di sottolineare che il guasto si è verificato poco prima del nubifragio dello scorso 22 gennaio che ha colpito anche quest’area e che quindi lo stesso nulla ha a che vedere con le intense precipitazioni temporalesche che hanno interessato tutta l’area”. 

 

http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1489236857-40-mickey-mouse.jpg