Ragusa, nuova condotta idrica per nuovo ospedale

Saranno ultimati la prossima settimana i lavori di realizzazione della nuova condotta idrica dedicata per il nuovo ospedale di Contrada Cisternazzi. Stamani il sindaco Federico Piccitto, accompagnato dal tecnico comunale ing. Giuseppe Piccitto, si è recato presso il cantiere per avere contezza del completamento degli interventi.

La condotta è realizzata in polietilene ad alta densità tipo PE 100 serie PN 16, della lunghezza di circa 3,8 chilometri, che collega l'ospedale con il serbatoio pensile di Via Rumor. Erogherà un quantitativo di circa 100 mc al giorno, così come richiesto dalla direzione dell’ASP per il fabbisogno del nuovo presidio ospedaliero.La fornitura delle tubazioni per la realizzazione della condotta è stata affidata alla ditta VI.SA Costruzioni s.rl., per un importo di 34.200 euro. “Era un nostro obiettivo prioritario realizzare questa condotta idrica preferenziale, al servizio del nuovo ospedale di Contrada Cisternazzi a cui sarà garantita un’ erogazione d’acqua ottimale per il suo funzionamento – sottolinea il primo cittadino.

I lavori di nostra competenza sono praticamente ultimati, mentre sarà a carico dell’ASP la realizzazione degli allacci secondari alla condotta”. 

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493541087-13-raffaele-falco-fine-articolo.png
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493541247-35-scherma-modica-fine-articolo.jpg

http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493540562-9-inventa.jpg