Ladri di merendine a Vittoria

Tre minorenni sono stati sorpresi, la scorsa notte, mentre cercavano di scardinare con una sbarra di ferro un distributore automatico di merendine dell’ingresso di una tabaccheria del centro, dalla Volante del Commissariato di Polizia di Vittoria.

I tre alla vista degli agenti hanno cercato di fuggire ma sono stati subito bloccati. Si tratta di due fratelli rispettivamente di 16 e 14 anni, ed un amico di 16. La sbarra in ferro, lunga 70 cm che avevano appositamente portato per scardinare l’apparecchio è stata sequestrata. Al titolare della tabaccheria sono stati restituiti i beni, del valore di poche decine di euro. I ragazzi sono stati portati in Commissariato dove, contattati i rispettivi genitori ed una volta giunti in Ufficio, sono stati a loro affidati, con l’avvertimento che vigilino in maniera più attenta sulla condotta dei loro figli.

Ai tre ragazzi è parsa una bravata, probabilmente non si sono resi conto della gravità penale della loro condotta. Tutti e tre infatti sono stati denunciati per furto in concorso alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Catania. 

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1491050988-24-adamo-auto.gif

http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1491050368-45-inventa.png