Ragusa, annullati i domiciliari per Sasà Cintolo

L'ex presidente del Coni di Ragusa Sasà Cintolo accusato di peculato lo scorso 12 gennaio e sottoposto agli arresti domiciliari su un provvedimento disposto dal Tribunale di Ragusa torna libero. Lo ha deciso il Tribunale della Libertà di Catania.