A Modica torna la Casa delle Farfalle

E’ scoppiata la “febbre delle farfalle” tra studenti e alunni a poco più di un mese dalla riapertura della bellissima “Casa delle Farfalle” a Modica. Dopo il grande successo dell’edizione dello scorso anno, torna l’iniziativa che ha attirato migliaia di presenze.

Tante le scuole che hanno già prenotato le visite guidate, a pochi giorni dall’invito ufficiale rivolto ai dirigenti scolastici e ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado di Sicilia, per un’esperienza didattica unica e suggestiva. Una grande soddisfazione avere ottenuto già così tante adesioni, un piccolo ambizioso traguardo per nulla scontato dato che già l’edizione scorsa aveva fatto registrare il tutto esaurito la mattina con le scolaresche. Ma la “Casa delle Farfalle” suscita sempre grande attrazione, soprattutto tra i giovanissimi: un’esperienza didattica particolare che avvicina al mondo fatato delle farfalle, alla loro evoluzione e alle loro abitudini, oltre che alla loro bellezza.

Quest’anno poi tante le novità che saranno introdotte, a cominciare dagli spazi, più che triplicati per favorire a bambini ed adulti una migliore fruizione della struttura. Aggiunta poi una intera sezione interamente dedicata al miele ed alle api, che sarà possibile visitare in tutta sicurezza perché non si entrerà mai a contatto diretto con le api. Sarà inoltre allestita una affascinantissima sezione dedicata alle piante aromatiche, che va a sommarsi alla già meravigliosa e ricca vegetazione che lo scorso anno poteva essere ammirata all’interno della Casa.

Questa speciale sezione sarà curata da Enrico Russino dell’azienda “Gli Aromi” di Scicli e consisterà in un vero e proprio percorso olfattivo originale e davvero degno di nota. Si arricchisce anche lo spazio dedicato agli insetti. Ve ne saranno quest’anno ben 12, tutti rigorosamente custoditi all’interno delle proprie teche. Nessun pericolo quindi per i visitatori, anche se si tratta comunque di animali assolutamente innocui. Da segnalare infine, per le scolaresche in visita la mattina, l’importante novità dei laboratori didattici che, su prenotazione e dietro il pagamento di un piccolissimo supplemento economico, verranno gestiti presso la casa dalla libreria “Ma però” di Modica.

Insomma, tantissime buone ragioni per visitare la Casa delle Farfalle, o per tornare a farlo! Per info contattare i numeri telefonici 3357878895 – 3927691183. 

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493541247-35-scherma-modica-fine-articolo.jpg