Fuga di gas a Ragusa: chiuse alcune strade

Alcune strade limitrofe a piazza Libertà a Ragusa, stamattina, per una fuga di gas nella rete metanifera nella zona del ponte Nuovo, sono state chiuse in via precauzionale.

In particolare il Comando della Polizia Municipale ha disposto la chiusura al transito veicolare di Viale Tene Lena, Viale del Fante, via Natalelli, Via Roma, Piazza Liberta. Per tale motivo, sempre per motivi precauzionali, sono state fatti evacuare i dipendenti di alcuni uffici ed i residenti delle abitazioni esistenti nelle vicinanze di Piazza Libertà. “Gli uomini del Comando Provinciale del Vigili del Fuoco – rende noto il responsabile della Protezione Civile comunale, Marcello Dimartino – prontamente intervenuti sul posto in cui si è registrata la fuga di gas, stanno completando le operazioni per risolvere il problema”. 

In via precauzionale stamattina intorno alle ore 8 era stato evacuato anche il palazzo della Provincia di viale del Fante. Il personale era rientrato negli uffici intorno alle ore 10 e subito dopo è stato invitato nuovamente ad uscire dal palazzo. Per la giornata di oggi sono previsti ulteriori controlli nella sede di viale del Fante. I dipendenti potranno tornare al lavoro nella giornata di domani.