Stato di calamità naturale a Modica

I danni provocati dal maltempo, solo in territorio di Modica, ammontano a decine di milioni di euro e per questo il Sindaco Ignazio Abbate ha avanzato alla Regione siciliana la richiesta dello stato di calamità naturale.

Su questo argomento è intervenuto in queste ore il Consigliere comunale Alessio Ruffino che si è ufficialmente schierato a sostegno dell'iniziativa del primo cittadino e ha chiesto una conta precisa dei danni. Ruffino invita inoltre il sindaco a segnalare i pericoli ancora esistenti su tutto il territorio cittadino e a fare una nuova ordinanza per invitare gli automobilisti a limitare gli spostamenti.