Protezione Civile Modica: persiste allerta meteo

Il sindaco di Modica, Ignazio Abbate, reitera l'invito alla cittadinanza a limitare gli spostamenti ai soli casi di necessità, ad usare cautela e vigilanza ed evitare se possibile l'uso e lo stazionamento in locali interrati o altre aree comunque esposte al rischio di allagamento.

"Invito tutti a limitare gli spostamenti - commenta Abbate - a seguito di un nuovo bollettino meteo della Protezione Civile e al conseguente aumento delle precipitazioni piovose previsto nelle prossime ore. Le criticità dovrebbero perdurare fino alla mezzanotte di oggi, domenica 22 gennaio. Sono in corso attività di monitoraggio da parte delle squadre del presidio operativo della Protezione Civile e della polizia locale". Il sindaco Abbate inoltre spiega che dopo un contatto con il dipartimento della Protezione Civile regionale e provinciale dalla mezzanotte in poi, nell’area sud orientale della Sicilia, l’allerta meteo da arancione è stata declassata a gialla con un miglioramento, quindi, delle condizioni meteo e un alleggerimento conseguente delle precipitazioni piovose.

Il primo cittadino conferma che salvo nuovi avvisi della Protezione Civile le scuole rimarranno aperte con il personale presente in ogni singolo plesso. Sarà valutata da parte dei genitori la scelta di inviare i propri figli a scuola o lasciarli a casa a motivo delle perduranti cattive condizioni meteo. Eventuali criticità possono segnalarsi alla polizia locale 0932 759211 o alle predette squadre ai numeri 346 8657606 oppure 3351324114. 

 

http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1489236857-40-mickey-mouse.jpg