Arenzano, riaperta Aurelia dopo frana

L’Aurelia a Arenzano è stata riaperta a doppio senso di marcia alle 18 di ieri. La Procura ha reso efficace il dissequestro della corsia di monte.

Nel tratto ci sono: limite di velocità a 50 km/h, divieto di sorpasso, divieto di sosta di veicoli a margine della strada. In caso di allerta arancione e di inizio di precipitazioni o di allerta rossa, come disposto dalla Procura della Repubblica di Genova, il tratto sarà chiuso e il traffico sarà deviato sulla autostrada A10. "La riapertura delle due corsie ad Arenzano - ha dichiarato il Presidente di Anas Gianni Vittorio Armani - è stata possibile perché Regione e Anas sin dall'inizio hanno collaborato. Questa sinergia rappresenta un modello virtuoso".

La strada era stata interrotta il 19 marzo scorso a causa di una frana. Il 7 settembre era stata riaperta una sola corsia, percorribile a senso unico alternato. "Una battaglia vinta - dice il presidente Giovanni Toti - nonostante le numerose difficoltà. Grazie a tutti quelli che hanno operato per questo risultato". 

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493541247-35-scherma-modica-fine-articolo.jpg