Comiso, accende sigaretta in aeroporto: multa da 200 euro

Un comisano residente al nord è stato sanzionato per aver fumato una sigaretta all’interno dell’aeroporto di Comiso.

E’ accaduto lunedì 16 gennaio. Secondo il racconto della Polizia di Stato l’uomo ha acceso una sigaretta, nonostante i divieti imposti nello scalo aeroportuale e l’invito del personale di Polizia di Frontiera a non farlo, durante le operazioni di imbarco dei passeggeri sull’aeromobile, in sosta sullo stand n.1 dell’aeroporto di Comiso diretto a Milano Malpensa. L’incallito fumatore ha gettato la sigaretta a terra solo dopo l’arrivo degli agenti appartenenti del commissariato di Comiso con attribuzioni di Polizia di Frontiera aerea.

Per il comisano residente a Genova è scattata una sanzione amministrativa pari a 202 euro, elevata dal personale della polizia di Stato, sezione aeroporto, per due illeciti amministrativi il primo ai sensi degli articoli 1174 e il secondo ai sensi degli articoli 232bis comma iii e 255 comma ibis, ultimo capoverso, del d. lgs. n. 152 del 03.04.2006. 

 

http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1489236857-40-mickey-mouse.jpg