Modica, si rifà il ponte Baratavilla

Un incontro proficuo quello che si è tenuto martedì sera in loco per il futuro di Baravitalla, la storica zona ricca di abitazioni, attività agricole e siti di interesse storico elevatissimo.

Il Sindaco Ignazio Abbate, accompagnato dagli Assessori Lorefice e Belluardo e dal Consigliere Abbate promotore della riunione, ha incontrato 27 aziende agricole e numerosi residenti per illustrare le possibilità che si sono aperte per riqualificare l’intera zona. “Abbiamo la concreta possibilità di poter accedere ai fondi PSR sottomisura 4.3 per il rifacimento delle strade, compreso il Ponte di Baravitalla, da decenni crollato. Grazie a questi fondi possiamo avere complessivamente più di un milione di euro. Con il rifacimento del ponte torneranno a congiungersi diverse contrade importanti della zona. Da tanto tempo i residenti e le attività agricole richiedevano un intervento massiccio per la riqualificazione ed il rifacimento delle strade.

Grazie a questi fondi potremo finalmente dare loro una risposta visto che fino ad ora il progetto di riqualificaizone del Ponte di Baravitalla era giacente alla protezione civile in attesa che la Regione mettesse in bilancio le somme per il rifacimento. Per questo abbiamo chiesto alla protezione civile Provinciale e Regionale di metterci a disposizione, a titolo gratuito, il progetto esecutivo per poterlo utilizzare per il finanziamento con la misura del PSR”.
 

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493541247-35-scherma-modica-fine-articolo.jpg