Cannizzaro Catania: servizi potenziati

L’Azienda ospedaliera Cannizzaro, dopo il subentro nella gestione in concessione dei parcheggi per agevolare i servizi degli utenti, ha concordato con la società aggiudicataria della procedura di gara, Gestopark srl, l’introduzione di alcune modifiche nella fruizione delle aree interne. In primis ha già potenziato il servizio di navetta gratuita: l’orario è stato esteso dalle 7 alle 17.30 (prima era 7.30-17), le corse sono state intensificate con partenze a frequenza continua (in precedenza, nel pomeriggio erano ogni mezz’ora) e gli utenti che avessero particolari necessità possono richiedere corse speciali contattando l’infopoint Gestopark (al numero 095 7262477).

La navetta, un moderno Nissan da nove posti (di cui uno per portatori di handicap), parte dall’ingresso dell’area ospedaliera, a pochi metri dalla fermata della linea Amt 448, e consente agli utenti di raggiungere i vari padiglioni dell’ospedale. Per agevolare chi, invece, utilizza l’auto privata, al piano terra degli edifici F2 ed F3 sono state installate due nuove casse automatiche per il pagamento del biglietto premarcato da ritirare all’ingresso, che si aggiungono al pagamento manuale alle sbarre. All’uscita, chi ha pagato il ticket di sosta alla casa automatica ha la possibilità di evitare la coda alla sbarra incolonnandosi nella corsia dedicata; dopo il pagamento, l’utente ha 20 minuti di tempo per uscire dall’ospedale.

Resta invariata la franchigia di 15 minuti, entro i quali la permanenza nell’area ospedaliera sarà gratuita. Immutata anche la tariffa di sosta di 50 centesimi di euro l’ora (sarà modificata da luglio, quando sarà realizzata una più complessa revisione con la “fase 2” della gestione); sono state invece abbassate le tariffe per le soste in caso di ricoveri per più giorni, in merito alle quali gli utenti dovranno contattare il gestore (sempre al numero 095 7262477 oppure direttamente al box sito davanti all’ingresso del parcheggio multipiano, nei pressi del bar). In coerenza con il piano di razionalizzazione in corso, l’Azienda Cannizzaro raccomanda agli utenti di rispettare i divieti di sosta e di fermata, anche per non intralciare la circolazione dei mezzi d’emergenza, e preannuncia che, a breve, il concessionario avvierà un’attività di controlli e sanzioni.

Sugli aspetti legati alla gestione dei parcheggi, domani (mercoledì 11) alle 15.30 si terrà un incontro tra il Comitato consultivo, la Direzione aziendale e l’amministratore delegato di Gestopark, utile a informare le associazioni di volontariato e di utenti sulle modifiche introdotte e a raccogliere eventuali proposte per i prossimi step. 

 

http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1489236857-40-mickey-mouse.jpg