Messina, dà fuoco all'ex ragazza: arrestato

Si è consegnato il 24enne, A.M., che avrebbe dato fuoco alla ex compagna di 22 anni a Messina.

Le ricerche degli agenti della Squadra Mobile messinese sono scattate subito dopo la denuncia dei fatti. Il ragazzo è accusato di tentato omicidio mentre la 22enne, ricoverata al Policlinico di Messina. Secondo il Pm ieri mattina l'ex compagno l'ha cosparsa di benzina e le ha dato fuoco. La giovane ha riportato ustioni sul 16% del corpo. Dalle prime informazione, non confermate dalla 22enne che smentisce tutto, il suo ex ieri poco dopo l'alba avrebbe suonato il campanello della casa della ragazza con cui aveva avuto una relazione molto tormentata e le avrebbe versato addosso una tanica di benzina dandole fuoco. Le indagini sono coordinate dal sostituto Antonella Fradà.

La giovane interrogata dice che ad aggredirla è stato uno sconosciuto.

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493541247-35-scherma-modica-fine-articolo.jpg