Grosseto, cacciatore muore travolto da fiamme

Un 80enne che stava partecipando a una caccia al cinghiale è morto carbonizzato a Ragnaie tra Scansano e Pomonte.

Secondo le prime informazioni l’uomo di Poggioferro di Scansano in provincia di Grosseto durante la caccia aveva deciso di accendere un fuoco per il freddo. Le fiamme per il forte vento hanno però travolto l’80enne uccidendolo. Gli altri cacciatori si sono accorti del fuoco perchè ha poi attaccato anche la macchia, scoprendo così che l'ottantenne era morto. Sul posto i carabinieri per ricostruire la dinamica, i vigili del fuoco e il 118.