Finlandia: 560 euro al mese per disoccupati

Un reddito mensile di circa 560 euro per chi è disoccupato. Viene concesso dalla Finlandia ai cittadini senza lavoro. L’obiettivo dell'iniziativa, secondo quanto comunicato dal governo di Helsinki, è tagliare la burocrazia, ridurre la povertà e aumentare l'occupazione.

Si tratta di un esperimento cominciato il primo gennaio del 2017 che durerà due anni. A beneficiare dell’iniziativa saranno i 2 mila disoccupati presenti a Helsinki che riceveranno la somma stabilita dal Governo e potranno spenderla come vorranno, senza dover rendere conto a nessuno. Eventuali altri benefit saranno detratti dalla somma. Il tasso di disoccupazione tra i 5,5 milioni di abitanti della Finlandia in novembre è stato dell'8,1%, praticamente invariato rispetto all'anno precedente. 

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493541247-35-scherma-modica-fine-articolo.jpg