Maltempo al Sud: freddo e neve per la Befana

Dopo qualche giorno di tregua torna il freddo gelido. Lo annunciano le previsioni meteo. Da domani 3 gennaio una nuova perturbazione nord-atlantica interesserà l’Italia e da mercoledì comincerà a farsi sentire anche in Sicilia dove sosterà fino al 6 gennaio, giorno dell’Epifania.

In particolare oltre ad un abbassamento vertiginoso delle temperature si prevedono nevicate a bassa quota anche lungo le coste. Le prime perturbazioni si abbatteranno nella parte nord dell’isola a partire da domani. Tra il 5 e il 6 gennaio invece si attendono nevicate a bassa quota oltre che a nord anche nell’entroterra siciliano. In particolare la neve è attesa a Messina, Catania, Enna e Caltanissetta, anche se le previsioni non escludono che qualche fiocco di neve potrebbe interessare altre province siciliane tra cui Siracusa e Ragusa.  

 

http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1489236857-40-mickey-mouse.jpg