Aosta, escursionista morto a Mont Chetif

Il 51enne genovese, Bruno Spotorno, è stato trovato morto. L’uomo era disperso da ieri nella zona del monte Bianco. Il corpo si trovava in un canalone sotto il Mont Chetif. La salma è stata trasportata a Courmayeur.

Il 51enne escursionista ieri era partito da solo alla volta dello Chetif. L'ultimo contatto è stato verso le 13, quando ha diffuso la foto con la statua della Madonna che si trova in vetta. Poi la moglie non ha più avuto sue notizie e nel tardo pomeriggio di ieri ha dato l'allarme. Lungo la ferrata che porta alla cima si trovano ghiaccio e neve. I soccorritori per percorrerla in serata avevano usato i ramponi, un'attrezzatura che l'uomo non aveva con sé.
 

 

http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1489236857-40-mickey-mouse.jpg