Venduta la Caserma dei carabinieri di Ragusa

La Caserma dei carabinieri che ospita il comando provinciale dell’Arma è stata venuta per un importo pari a 3 milioni e 300 mila euro dal Libero Consorzio Comunale di Ragusa alla società ‘Investimenti Immobiliari Italiani’.

Ieri a Roma si è proceduto al rogito presso il notaio Valerio Vanghetti di Roma e a stipulare il rogito per il Libero Consorzio Comunale di Ragusa è stato il dirigente del settore ‘Lavori Pubblici’ Carlo Sinatra. La vendita del compendio immobiliare sito nel comune di Ragusa, e precisamente in piazza Caduti di Nassirya, adibito attualmente a caserma dei Carabinieri, era stato deciso con atto di Giunta deliberato dal Commissario Straordinario che, in forza dei pareri dell’ufficio tecnico, aveva ritenuto congrua l’offerta avanzata dalla società ‘Investimenti Immobiliari Italiani’ che sta acquisendo nel territorio nazionale per conto dello Stato diversi immobili destinati ad uffici pubblici.

La somma ricavata dalla cessione dell’immobile verrà destinata dal Libero Consorzio Comunale per investimenti destinati soprattutto all’edilizia scolastica provinciale. 

 

http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1489236857-40-mickey-mouse.jpg