Il mistero della finta premiazione a Ragusa

Mistero, giallo o una semplice bufala, quella della finta premiazione di studenti meritevoli delle scuola media superiori che si sarebbe dovuta tenere oggi, mercoledì 28 dicembre, nell'aula magna del Consorzio Universitario Ibleo.

Pare infatti che alcuni studenti di Ragusa abbiano ricevuto a casa copia di una lettera, con tanto di logo del Comune di Ragusa e la citazione di un inesistente verbale della Giunta Municipale, contenuta all'interno di una busta non affrancata e senza indicazione del mittente, con la quale si comunica agli studenti destinatari della missiva che “domani mercoledì 28 dicembre, alle ore 10,30, presso l'aula magna del Consorzio universitario si terrebbe la cerimonia di consegna del “Premio Giovanni Spampinato” riservato dall'amministrazione stessa ad una rappresentanza dei più brillanti studenti diplomatisi negli istituti superiori della città nel decennio compreso tra l'anno scolastico 2000/2001 e l'anno scolastico 2009/2010”.

Immediata e secca la smentita dell’amministrazione comunale affidata all’ufficio stampa di Palazzo dell’Aquila, smentita in cui si definisce la lettera “totalmente falsa” e la notizia viene bollata come “una bufala in piena regola che riporta tra l'altro in calce alla lettera/invito, come sottoscrittori della stessa, i nomi del dirigente del Settore VIII del Comune e quello del sindaco di Ragusa”. Pertanto l’Amministrazione ribadisce che “mercoledì 28 dicembre non ci sarà alcuna premiazione presso l'aula magna del Consorzio Universitario”. (da.di.) 

 

http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1489236857-40-mickey-mouse.jpg