Catania, ricatta 19enne con foto intime

Si conoscono su facebook e cominciano a messaggiare. Poi a scambiarsi foto intime. Infine lui la ricatta pretendendo del denaro per non pubblicare le sue foto. La vittima è una studentessa 19enne di Catania.

La giovane ha così chiesto l’aiuto dei carabinieri che hanno con l'accusa di estorsione un ragazzo di 23 anni di Fiumefreddo di Sicilia. A raccontare tutto carabinieri è stata la vittima, che poi ha invitato il giovane in casa sua per dargli il denaro. I militari, nascosti nell'abitazione, sono intervenuti dopo la consegna della banconota da 50 euro, che i militari hanno ritrovato in tasca al giovane insieme con il telefono cellulare con le foto della vittima. Il 23 enne è stato rinchiuso in camera di sicurezza in attesa del processo per direttissima.