Modica, abolita tassa per zona Artigianale

Ieri sera il Consiglio Comunale, approvando un atto che mette giustizia ad una situazione che si protraeva da troppo tempo. Cosi è posto rimedio ad una disparità di trattamento che con l’entrata in vigore della Tasi si era venuta a creare per le aziende che operano nella zona artigianale.

Queste, infatti, erano soggetti al pagamento di un tributo finalizzato alle manutenzioni all’interno dell’area artigianale. In ogni caso da pagare insieme alla Tasi. Per evitare che gli operatori pagassero due volte lo stesso tributo, il Comune ha modificato il regolamento così, già con decorrenza dal primo gennaio 2016, le aziende della zona artigianale non pagheranno più la doppia tassa. “Ringrazio i consiglieri di maggioranza e i pochi consiglieri di opposizione presenti per aver condiviso un provvedimento che fa giustizia alle rivendicazioni delle imprese presenti nell’area artigianale e delle associazioni di categoria che da tempo chiedevano l’attuazione di questo provvedimento.

Ieri sera dopo un lungo iter che è passato attraverso l’approvazione in Giunta dell’atto politico e poi successivamente il percorso nelle varie commissioni consiliari, l’atto è stato approvato all’unanimità con l’immediata esecutività. Cosa che di fatto cancella il tributo già nella voce di bilancio 2016. Quest’atto dimostra, ancora una volta, la vicinanza nei confronti del mondo produttivo della nostra Città”. 

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493541247-35-scherma-modica-fine-articolo.jpg