Vino adulterato a Firenze: 3 misure cautelari

I militari del comando carabinieri del Nas di Firenze nell'ambito dell'operazione 'Bacco' nelle province di Firenze e Salerno hanno eseguito tre misure cautelari nei confronti di tre persone emesse dal Gip del Tribunale di Firenze.

L'operazione, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Firenze, ha consentito di smantellare un'associazione per delinquere finalizzata alla produzione ed alla immissione nel circuito commerciale di vino adulterato e contraffatto.