Ragusa, oggi i funerali del giornalista Emanuele Schembari

Si terranno oggi, 20 dicembre alle ore 15 al Centro Servizi Culturali di Ragusa, con funzione laica, i funerali del giornalista professionista Emanuele Schembari, morto ieri a 80 anni. In queste ore sono diversi i messaggi di cordoglio per la scomparsa di un professionista conosciuto oltre i confini del territorio ragusano.

L'Amministrazione comunale e l’Assostampa di Ragusa lo ricordano esprimendo la loro vicinanza alla famiglia. Schembari è stato il primo direttore responsabile dell’emittente privata ‘Teleiblea’ e successivamente per anni opinionista di Tele Nova Ragusa. Giornalista professionista, 80 anni, è stato pure collaboratore del giornale palermitano ‘L’ora’. La sua attività professionale era correlata ad un forte impegno culturale e ad una fervente attività letteraria. Ha diretto, insieme a Giovanni Occhipinti, la rivista ‘Cronorama’ col quale ha fondato anche il premio letterario ‘Ragusa, un Ponte per l’Europa”.

Ha diretto per l’editrice ‘Cultura Duemila’ la collana ‘Tre ponti’ negli anni ’80. Le sue opere sono state tradotte in inglese, francese, greco e spagnolo. Ha vinto diversi premi letterari tra cui il concorso ‘I fuochi’, il ‘Mario Gori’, ‘Madre Sicilia’, il Mediterraneo, il Katana, il Montesilvano, il Marineo, e tanti altri. Ha pubblicato libri di poesia, narrativa e saggistica. Attuale presidente del Centro Servizi Culturali di Ragusa è stato un illuminato intellettuale e un fine polemista. Ai figli Giacomo e Raffaele e alla compagna di una vita Maria Teresa Verderame, l’Assostampa di Ragusa esprime la propria vicinanza.