Chiaramonte Gulfi, randagio morde 2 bambini e vigile urbano

Due bambini e il comandante dei vigili urbani di Chiaramonte Gulfi, Giovanni Catania, ieri mattina, sono stati aggrediti, in due momenti diversi da un cane randagio. L’aggressione è avvenuta in pieno centro storico e precisamente in via Guastella, intorno alle ore 8,15.

I due bambini sono stati aggrediti dal cane mentre si recavano a scuola, uno alla mano e l’altro alla gamba. Il comandante dei vigili urbani invece è stato aggredito al piede e al polpaccio. “Da due giorni ci era stata segnalata la presenza di un cane di taglia media – commenta il comandante Catania – che circolava in città. Purtroppo non eravamo riusciti a trovarlo e ieri mattina è successo l’increscioso episodio. Il cane adesso è stato catturato e trasferito al canile. Per fortuna i morsi del cane non mi hanno creato lesioni tali da ricorrere a punti di sutura comunque mi sono dovuto recare al Pte per ricevere le giuste cure.

Per quanto riguarda i due bambini non ho ancora ricevuto il referto medico ma dalle prime informazioni pare che non abbiano riportato gravi lesioni”.  

 
http://www.quotidianodiragusa.it/immagini_banner/1493541247-35-scherma-modica-fine-articolo.jpg