Sassari, uccide la moglie dandole fuoco

Una donna di 66 anni è stato uccisa dal marito. E’ accaduto a Trunconi in provincia di Sassari. La vittima è Angela Doppiu di 66 anni. Secondo una prima ricostruzione del carabinieri della Compagnia di Sassari, il marito dopo una violenta lite le avrebbe dato fuoco. Pare che l’uomo dopo aver litigato con la moglie l’ha colpita con pugni e calci e una volta a terra l'ha cosparsa di benzina e l'ha arsa viva. Subito dopo l'assassino ha chiamato una figlia e la polizia che lo ha arrestato. Sul posto anche i carabinieri della Compagnia di Sassari. Dalle prime informazioni pare che i due da tempo vivevano separati in casa. Nel pomeriggio la donna era stata dall'avvocato per avviare le pratiche di separazione e aveva comunicato la notizia al marito scatenando così in lui una violentissima reazione.